#93b221
Fonte di Finanziamento
Credito Sportivo

Investimento
(dotazione totale) 2.000.000,00 €

Stato dei lavori

Finanziamento:

100%

Progettazione:

100%

Gara:

100%

Realizzazione:

%

Tag
#area giochi #playground 

Il progetto per la realizzazione di 14 nuovi playground in tutta la città di Bari prevede il recupero di aree inutilizzate e la riqualificazione o rifunzionalizzazione di aree che già sono utilizzate e attrezzate.

Questi interventi nascono con l’obiettivo di incentivare lo sport come motore per la socializzazione e come strumento di contrasto a fenomeni di marginalità e devianza.

Azioni materiali per migliorare la vita di tutti i giorni all’interno dei diversi quartieri, sia sotto il profilo del decoro urbano, che attraverso la creazione di luoghi di aggregazione in cui lo sport è il tema centrale.

1. Interventi di recupero di aree inutilizzate:

2. Interventi di riqualificazione di aree esistenti:

  • Carrassiparco 2 Giugno: riqualificazione campo da basket, campo da bocce e area fitness.

  • San PaoloViale delle Regioni: riqualificazione campo da calcio.

  • Santa RitaParco Green Mission: riqualificazione campo da calcio.

  • CarrassiGiardini Chiara Lubich: 2 tavoli da ping pong, area fitness, area giochi per bambini e tavoli in pietra con segnature per il gioco di scacchi e dama.

  • PiconeParco degli Aquiloni: area giochi per bambini e area fitness.

  • MadonnellaPiazza Diaz: un tavolo da ping pong, area fitness, area giochi per bambini e tavoli in pietra con segnature per il gioco di scacchi e dama.

 

3. Playgorund esistenti diventano polifunzionali:

 

Come migliora la vita dei cittadini:

Attraverso gli interventi previsti in via Mimmo Conenna, in strada la Penna e in largo Mons. Magrassi, per esempio, si recuperano aree dismesse o abbandonate, che incidono negativamente in termini di decoro urbano nei contesti in cui sono inserite, fornendo allo stesso tempo una risposta alla mancanza di luoghi destinati all’aggregazione.

Gli interventi del secondo gruppo, invece, riqualificano aree che già assolvono la loro funzione, migliorandola attraverso la sostituzione delle vecchie dotazioni con nuove  attrezzature.

L’ultimo gruppo di interventi prevede una rifunzionalizzazione di aree già destinate alla pratica sportiva, che saranno rese polifunzionali.

Con i progetti previsti per i playground di Bari, quelle aree diventeranno maggiormente fruibili, vista la possibilità di praticare sport diversi in un unico spazio (per esempio la pista di pattinaggio della pineta San Francesco potrà essere anche utilizzata per la pratica dell’hockey inline).

Tutti gli interventi prevedono, inoltre, una riqualificazione delle parti accessorie (scalinate, aree verdi, accessi) e l’installazione (o l’implementazione) degli impianti d’illuminazione in un’ottica di sostenibilità e risparmio energetico, attraverso la previsione di impianti temporizzati.

Il progetto dei playground di Bari, presente sul portale Bari Innovazione Sociale (BIS) si inserisce nella categoria Sport e Tempo Libero.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Continuando a navigare acconsenti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi