#016453
Fonte di Finanziamento
Piano Periferie

Investimento
3.497.000,00 €

Stato dei lavori

Finanziamento:

100%

Progettazione:

100%

Gara:

0%

Realizzazione:

0%

Tag
#Patto con i Municipi #quartiere Libertà #verde pubblico 

Il progetto di riqualificazione di corso Mazzini, via Ettore Fieramosca e piazza Enrico De Nicola rientra nel Patto con i Municipi, un programma che conta 70 interventi di “agopuntura urbana” riguardanti lo spazio pubblico, diffusi su tutta l’area comunale.

L’intervento è compreso nel Piano Periferie del quartiere Libertà, assieme al recupero e alla riqualificazione dell’ex Manifattura Tabacchi, al progetto del parco Maria Maugeri (ex Gasometro), piazza del Redentore e piazza Disfida di Barletta edi  via Dante.

Il progetto è finalizzato alla riqualificazione di corso Mazzini, più precisamente dell’area tra via Mirenghi e via Fieramosca, di via Fieramosca e di piazza Enrico de Nicola, nonché dell’isolato di via Nicolai che costeggia la ex Manifattura dei Tabacchi (tra via Ravanas e via Libertà).

Il progetto modifica l’assetto della sezione stradale di Corso Mazzini aumentando la dimensione dei marciapiedi, creando due camminamenti pedonali alberati allestiti con arredi e sedute di varie tipologie, fra cui alcune di grande dimensione in legno. È prevista l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione a led che garantisce una maggiore efficienza energetica e conferisce una percezione di maggiore sicurezza. Nei pressi della scuola Bianchi Dottula viene collocato uno skate park, mentre su Corso Mazzini viene ridisegnata la pista ciclabile.

Su via Fieramosca sono ridefinite le dimensioni dei marciapiedi, in particolar modo negli incroci stradali per rendere più sicuri gli attraversamenti pedonali e inserite discese per disabili per superare le barriere architettoniche. Ciascun allargamento in corrispondenza dell’incrocio è allestito con alberi e sedute per rendere questi slarghi dei piccoli spazi pubblici destinati anche alla sosta.

Il progetto di riqualificazione di corso Mazzini, via Ettore Fieramosca e Piazza Enrico De Nicola è un ulteriore tassello all’interno della strategia di rigenerazione degli spazi nel quartiere Libertà finalizzata a costruire una comunità coesa e più forte.

Interventi sull’area di corso Mazzini di Bari:

  • Sostituzione dell’attuale pavimentazione
  • Aumento dei raggi di curvatura e della larghezza dei marciapiedi allo scopo di calmierare la velocità in prossimità degli attraversamenti pedonali
  • Adeguamento dei marciapiedi allo scopo di superare le barriere architettoniche attraverso l’inserimento di opportune discese per disabili
  • Riqualificazione dello spazio pedonale 
  • Realizzazione di bulb-out in corrispondenza di tutti gli incroci
  • Inserimento di nuovi arredi urbani
  • Piantumazione di nuove alberature e aiuole
  • Installazione nuovo impianto di illuminazione

Vantaggi degli interventi sull’area di corso Mazzini di Bari:

Gli interventi sull’area di corso Mazzini hanno come obiettivo quello di porre le basi per una rigenerazione socio-economica del quartiere Libertà, favorendo un utilizzo degli spazi pubblici che sia diverso da quello del parcheggio informale.

Ulteriore obiettivo dell’intervento sarà quello di favorire una rigenerazione economica che sarà diretta conseguenza di quell’aggregazione sociale di differenti fasce di popolazione e che favorirà la possibilità di costruire micro-economie in prossimità dei parchi e delle piccole piazze che sorgeranno.

 

Questo progetto sul portale Bari Innovazione Sociale (BIS) si inserisce nella più ampia categoria Rigenerazione Urbana.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Continuando a navigare acconsenti l'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi